emozioni, mindfulness, motivazione, paura

Paura?

Ho capito che cos’è. Finalmente. Ci ho messo molto tempo e molte molte notti insonni ma alla fine una cosa l’ho capita, pressappoco o giù di lì.

Le paure sono il nostro cancro. Crescono dentro di noi e non ci abbandonano mai. Sono la causa più probabile della nostra morte prematura.

Possiamo farci visitare da mille e mille dottori, possiamo sottoporci alle cure più costose ma loro sono sempre lì in agguato.

Dove finisce la similitudine con il cancro?

Puoi combattere contro il cancro ma se sei sfortunato vince lui.

Le paure sono in qualche modo sotto il nostro controllo, anche se sembrano venire da fuori.

Quindi perché non iniziare adesso?

(Tanto poi “adesso”, come ha argomentato Hegel, è una forma vuota. Così può diventare la madre di tutte le scuse e un ottimo motivo per procrastinare).

ghosts-gespenter-spooky-horror-40748

 

Advertisements
Standard