Giorno n* 46

Ho letto, sto leggendo, finendo, consumando

Pronto soccorso per scrittori esordienti.

Mi consolo per tutta una serie di cose, leggendo:

1. per le mille parole al giorno, che valgono sempre;

2. per il richiamo ai soldi, alle cose che tutti vogliono fare, in fondo, anche se non lo dicono,

3. per il richiamo all’energia giusta per sostenere 12-15 ore al giorno di scrittura pesante e di tutti i tipi,

4. per la filosofia di vita, che ci vuole sempre, di qualsiasi tipo.

Alla fine di tutto, mi restano aggrappate   27 storiesapienti.

Al tempo stesso, mi resta una vita (non un’esistenza, direbbe London) da mandare avanti.

E l’articolo di Cotroneo sui dilettanti citato da Caterina Policaro su cui vorrei poi fare un post a parte, perché in fondo parla di me.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.